costruzione edificio in legno

Esce il nuovo libro “Acustica negli edifici in legno: Progettazione, calcolo previsionale e integrazione impiantistica”: un importante strumento per l’acustica, il primo contributo a livello italiano.

L’edilizia sostenibile, la scelta di materiali appositi e l’uso di tecnologie che permettono di avere un impatto minimo sull’ambiente rappresentano un’incalzante necessità.

La ricerca, la scienza e la tecnica agevolano oggi più che mai la divulgazione delle nozioni necessarie affinché “il nuovo” decolli.

Con lo stesso proposito, questo libro si propone di colmare il divario tra ricerche scientifiche (spesso di nicchia), buone pratiche, nuove normative e formazione professionale.

Attingendo in prima persona alle sfide lavorative affrontate negli ultimi anni, ai progetti sviscerati e realizzati, alle esperienze di cantiere, è stato possibile costruire un bagaglio di nozioni che possono permettere di affrontare con meno incertezza un tema poco conosciuto, ma sempre più in divenire.

Lo studio della nutrita bibliografia allegata, inoltre, ha permesso il confronto e l’applicazione critica di fonti, modelli previsionali, simulazioni numeriche misure in laboratorio e in opera provenienti da tutto il mondo (Europa, Giappone, Canada, Stati Uniti, Australia, Korea del Sud, Cina ecc.).

Il testo richiama inizialmente alcune nozioni di base per permettere una migliore comprensione degli argomenti trattati.

Per gli aspetti di calcolo sono state considerate le metodologie di calcolo previsionale più aggiornate e affidabili presenti in letteratura e verificate sul campo così come i modelli inseriti dalla nuova serie di norme UNI EN ISO 12354: 2017.

costruzione edificio in legno

Il libro

L’idea alla base dell’opera è stata quella di utilizzare il lavoro e la ricerca realizzati in questi ultimi cinque anni per rendere lineare ed esaustiva la comprensione di una materia estremamente eterogenea perché intreccio di discipline quali acustica, scienza dei materiali, tecnica delle costruzioni, statica ecc.

Quello che si legge in queste pagine è sicuramente un punto di partenza divulgativo, volutamente trattato con parole semplici e depurato da eccessivi tecnicismi.

Chi si cimenta ad affrontare il testo si troverà dunque alle prese con il primo contributo a livello nazionale relativo ad un aspetto fisico-tecnico di primaria importanza sia per il comfort abitativo, sia per la progettazione di strutture lignee.

Nel libro si trovano le nuove formulazioni per la previsione del comportamento dei componenti lignei orizzontali e verticali sia a telaio che in legno lamellare, considerando l’influenza di ogni singolo parametro e basando tutte le considerazioni sia su prove di laboratorio che su indagini in opera svolte in diversi cantieri e con molteplici tecniche di indagine.

acustica negli edifici in legno

Questo volume rappresenta sicuramente il primo contributo a livello italiano che includa in modo comprensivo e completo l’analisi del comportamento acustico degli edifici in legno, tenendo conto delle varie tipologie costruttive e delle singole particolarità che queste possano presentare.

Nei vari capitoli contenuti vengono affrontate diverse tematiche come l’acustica edilizia di base, con chiaro riferimento a quanto possa essere utile in questo tipo di edifici, per poi passare al potere fonoisolante e la sua previsione in strutture omogenee o multistrato prefabbricate, continuando con il rumore da calpestio e la sua riduzione legata alle diverse tecnologie costruttive.

Si conclude poi con un capitolo interamente dedicato agli impianti, la loro progettazione acustica ed integrazione nelle partizioni lignee.

Gli autori

Gli autori lavorano e svolgono ricerca nel campo dell’acustica.

In particolare modo negli ultimi anni si sono concentrati sul comportamento acustico degli edifici in legno pubblicando a livello internazionale il primo lavoro dedicato alla determinazione del rumore di calpestio dei solai lignei; tale ricerca è stata pubblicata sulla prestigiosa rivista “Building and Environment”.

È in corso di pubblicazione, per la prestigiosa casa editrice internazionale Elsevier, il volume “Encyclopedia of Renewable and Sustainable Materials” dove gli autori sono stati chiamati a curare la parte relativa all’utilizzo del legno in edilizia.

F. Bettarello, M. Caniato, “L’acustica negli edifici in legno. Progettazione, calcolo previsionale e integrazione impiantistica” Aprile 2018 Publisher: Maggioli Editore ISBN: 8891627453

Ing. Federica Bettarello

Progettista nel campo dell’acustica, ha conseguito la laurea in ingegneria e il dottorato di ricerca presso l’Università degli studi di Ferrara.

Autrice di oltre 40 pubblicazioni presenti in riviste, convegni nazionali ed internazionali e di un brevetto europeo.

È tecnico competente in acustica ambientale e docente in molti corsi di formazione e specializzazione sui temi del comfort abitativo e dell’acustica edilizia.

Ing. Marco Caniato

Ricercatore nel campo del comfort abitativo, ha conseguito la laurea in ingegneria e la laurea in scienze dell’architettura presso l’Università di Trieste; svolge attualmente la sua ricerca presso il Dipartimento di Scienze e Tecnologia della Libera Università di Bolzano.

Ha conseguito il dottorato di ricerca all’Università degli studi di Ferrara e seguito numerosi corsi di approfondimento in materia.

Autore di oltre 40 pubblicazioni in riviste, convegni nazionali ed internazionali e redattore di brevetti europei inerenti l’acustica e il risparmio energetico.

È tecnico competente in acustica ambientale e docente del corso Impianti Tecnici e Controllo Ambientale degli edifici Presso l’università di Trieste.

È autore delle monografie: “Risparmio Energetico e Comfort Abitativo — Istruzioni per l’Uso”, “Acustica Edilizia – Capire, Imparare,Valutare” per Alinea Editrice e “La progettazione tecnica e acustica dei sistemi di scarico idrosanitario. In parole semplici” per Maggioli Editore.