Les Palmiers - smoking room

un invito a viaggiare… a navigare tra le onde del lusso sul vascello della modernità

Così Jean Dunand descrive il suo progetto a Mademoiselle Colette Aboucaya, quando lei gli commissiona la decorazione per il fumoir del suo appartamento parigino nel 1930.

Definita da Domenico Raimondo – Senior Specialist in the Design department di Phillips – “the complete, quintessential Art Déco environment, a fait accompli”, la stanza racchiude una commistione di modernità e tradizione formale e culturale che fa dell’ambiente uno degli esempi più rappresentativi dello stile Déco e del savoir-vivre francese.

Le pareti sono rivestite da pannelli laccati, impreziositi da dettagli in oro e argento: in questa combinazione di materiali la raffinatezza della tradizione giapponese strizza l’occhio agli sfarzosi inserti dorati, in stile Luigi XV, donando all’ambiente quell’allure di lusso e fascino che lo caratterizza. Il soggetto rappresentato è una foresta geometrica dalla forte contaminazione cubista; l’ambiente creato è astratto ma riconoscibile e pare immergere il visitatore in una dimensione onirica ed eterea, che ben si adatta all’immaginario seducente del fumo, diffuso negli anni ’30. Secondo Elie Massaoutis, Head of Design, France and Senior International Specialist ed esperto restauratore di boiserie, i pannelli che costituiscono le pareti del fumoir sono un esempio di grande capacità tecnica e qualità dei materiali utilizzati: nonostante i numerosi trasferimenti e conseguenti assemblaggi sono ancora integri e non presentano alcun tipo di danneggiamento o crepa; questo è stato possibile grazie alla sapiente disposizione e creazione di supporti in compensato successivamente impiallacciati, che hanno impedito qualsiasi movimento del legno.

Les Palmiers - smoking room

Le pareti sono coordinate con un tappeto di Ivan da Silva Bruhns dai motivi decorativi d’ispirazione esotica; a completare il tutto sono presenti nella stanza oggetti d’arredo tra cui l’elegante daybed, nato da un’idea di Katsu Hamanaka, rivestito di zigrino e laccato, la cui forma richiama quella di una piroga, e le lampade ottenute con la stessa tecnica della laccatura che emettono una luce soffusa grazie ai grandi paralumi che orientano la luce verso il soffitto.

La suggestione del viaggio è il fil rouge che lega tra loro tutti gli elementi compositivi, offrendo ai visitatori un’esperienza non solo conviviale ma anche sensoriale ed immaginativa. Il gusto della committenza per il moderno denota uno spirito indipendente, lontano dal desiderio di compiacere le classi più alte, ancora legate all’arredo in stile, e rivolto al progresso e alla novità.

Nonostante l’affascinante declinazione degli interni, l’appartamento è rimasto per lungo tempo privato e non documentato: l’unico articolo che documenta queste stanze tramite immagini in bianco e nero risale al 1961 ed è stato pubblicato da Vogue con il titolo “L’Art de vivre”, mentre unico altro riferimento all’ambiente ci è consegnato da un’immagine dell’archivio di Dunand presente in una monografia di Félix Marcilhac. Solo nell’ottobre 1997, in seguito alla morte di Colette Aboucaya, l’appartamento è stato riaperto, ma i suoi arredi sono stati messi all’asta a Drouot. Inizia qui il viaggio del fumoir Les Palmiers, i cui arredi passano tra le mani di diversi acquirenti, che hanno condotto i pannelli che ne costituivano le pareti sino in Giappone.

Les Palmiers - smoking room

L’opera di boiserie è stata nuovamente messa all’asta da Phillips nel giugno 2021 ed è stata venduta per oltre 3 milioni di sterline; proprio in occasione di questo evento i pannelli della stanza sono stati temporaneamente riuniti al daybed, da cui erano stati separati alla morte della committente nel 1997.

Les Palmiers - smoking room

Fonti:

1. CHRISTIE’S – 2011. Live auction 1000 LES COLLECTIONS DU CHÂTEAU DE GOURDON [Internet]. (14/07/2021). Available at: https://www.christies.com/en/lot/lot-5404243
2. Jaffré – 2021. Les Palmiers de l’élégance: Quintessence de l’Art Déco [Internet]. (14/07/2021). Available at: https://www.phillips.com/detail/jean- dunand/UK050121/33
3. PHILLIP’S – 2021. Moving a National Treasure [Internet]. (14/07/2021). Available at: https://www.phillips.com/article/70559355/jean-dunand-elie-massaoutis- conversation-auction-design-paris
4. A.Bernardi, A.Riva, V.Castiglioni, B.Luciano, V.Silvestrin, Y.Trombetta – 2021. FUMARE. Available on request

Immagini:

1. -,-. No title available [Internet]
Available at: https://www.antiquesandthearts.com/dunand-smoking-room-heats-up- phillips-salesroom/ [22/04/2021].
2. -,-. No title available [Internet]
Available at: https://www.homejournal.com/en/article/Phillips-To-Auction-Jean- Dunand%E2%80%99s-Art-Deco-Smoking-Room-/ [22/04/2021].
3. -,-. View from “Les Palmiers” smoking room illustrating the daybed designed by Katsu Hamanaka (lot. 34). DR.
[Internet]
Available at: https://www.phillips.com/article/78483303/les-palmiers-de-lelegance- quintessence-de-lart-deco-design-london [22/04/2021].
4. -,-. No title available
[Internet]
Available at: https://www.homejournal.com/en/article/Phillips-To-Auction-Jean- Dunand%E2%80%99s-Art-Deco-Smoking-Room-/ [22/04/2021].