Sedute SGA Bubble in uno sfondo nero con bolle

Le bolle di sapone rappresentano uno dei passatempi più antichi della storia; nascono da un soffio leggero e si presentano così effimere, lucenti e trasparenti, da suscitare stupore e bellezza in coloro che le ammirano. Sga-bubble è un progetto che si ispira alle bolle di sapone: tre lucenti sedute/bollicine fuoriescono da tre cannucce inclinate, saldate ad un palo centrale culminante con un elemento luminoso. È un oggetto dalla forma ludica pensato per i luoghi in cui l’individuo è costretto a trascorrere molto tempo, un progetto nato per alleggerire la noia dell’attesa.

La bolla di sapone

La bolla spunta a poco a poco dalla cannuccia, si arrotonda, cresce, si colora. Poi riflette la finestra, i vasi di fiori in cielo. E il bimbo, prima di lanciarla al vento, ci si specchia dentro. La fa dondolare lievemente, poi la stacca. La bolla s’innalza, brilla un istante al sole e sparisce.

Gabriele D’Annunzio

 

Il design nei luoghi d’attesa

I luoghi dell’attesa, come le stazioni ferroviarie, gli aeroporti, i luoghi di culto, i centri commerciali, sono spazi della pausa, dove l’individuo è obbligato a fermarsi. Questi spazi dell’incertezza rappresentano momenti di incontro e di scambio tra individui ma anche di riflessione individuale, di legame tra pensieri ed emozioni.Il design destinato a questi spazi è, generalmente, caratterizzato da panche a più posti, sedili multipli, panchine lunghe, ondulate dalle forme più svariate e originali, progetti, cioè, concepiti per accogliere gruppi di utenti tra loro sconosciuti.

Il pregio di questi sistemi è quello di favorire la socializzazione ma spesso accade il paradosso: gli utenti, nei momenti di pausa, preferiscono stare da soli occupando individualmente intere panche destinate a più persone e scoraggiando, con atteggiamenti di chiusura, la condivisione del proprio spazio con persone sconosciute. Gli spazi di aggregazione diventano, così, spazi della solitudine e della dispersione.

Il progetto

Sga-bubble è una seduta a tre posti dove ogni seduta è distante dall’altra secondo una rotazione di 120° rispetto ad un asse centrale. In questo modo tre diversi utenti avranno la possibilità di sedere insieme rimanendo ognuno all’interno del proprio spazio.

Sedie rosse a forma di bolla

È uno sgabello a tre sedute destinato a quei luoghi, come aeroporti, stazioni, parchi urbani ecc., in cui l’individuo è “costretto” a sostare. È un oggetto statico poiché favorisce la sosta degli utenti ma al contempo dinamico perché accoglie il fruitore nelle differenti posture assunte nella condizione di attesa.

Le sedute sono collocate a tre altezze diverse: la prima ad un’altezza di cm 50 dal piano di calpestio per offrire all’utente una comoda posizione durante un’attesa prolungata; la seconda è collocata ad un’altezza di cm 70 e con un’inclinazione di 10° rispetto all’orizzontale per consentire all’utente di alzarsi rapidamente. Ideale, quindi, per quei momenti in cui il tempo di attesa risulta indefinito; la terza seduta è posizionata a cm 90 dal pavimento ed è ruotata di 80° rispetto all’orizzontale, si presenta, perciò, come un semplice appoggio per la schiena, ideale per le soste brevi in cui non c’è il tempo necessario per sedersi.

Sga-bubble è un oggetto che materializza l’idea dell’attesa scomponendo e ricomponendo quest’ultima in tre momenti distinti e, come un’opera futurista, riesce a conservare l’immagine visiva del dinamismo.

Persone sedute su sedie a forma di bolla

Materiali

Sga-bubble è un prototipo con struttura portante in acciaio inox formata da un palo cavo sul quale sono saldati tre supporti, anch’essi cavi, inclinati a 45°. Le sedute, inserite nei supporti mediante un foro, sono delle perfette semisfere realizzate in MDF verniciato. La base è formata da un disco in acciaio (fissato al pavimento mediante bulloni) coperto da una calotta in ABS. Il palo termina con una lampada dello stesso diametro.

Sedia a forma di bolla in esposizione

Sga-bubble presso il Salone Internazionale dell’Esterno, Rimini- ottobre 2010

Dimensioni

Ha un’altezza complessiva di cm 120, le sedute hanno un diametro di cm 30 mentre la base ha il diametro di cm 40.

Disegni sedie a forma di bolla con diverse dimensioni