Spazio40ena nasce dall’idea di portare all’estremo del paradosso la realtà, al limite del surreale, che viviamo in questo stato di emergenza.

Anno 2020. Lo spazio pubblico è stato negato. Il nostro stesso corpo è il limite del contatto umano. Lo spazio privato della nostra casa è il confine dentro il quale ci è consentito svolgere le nostre azioni.

Come potrebbe essere il nostro spazio vitale se tutte le nostre azioni dovessero ridimensionarsi all’interno di confini precisi?

modulo abitativo con libreria

Spazio40ena: 30 mq trasformabili

Spazio40ena è la scatola vuota dentro la quale la creatività può trasformare la staticità delle cose. Disegnando i comportamenti si possono creare, con oggetti ed elementi, infinite possibilità.

Spazio40ena riformula, all’interno di un modulo abitativo standard di 30 mq destinato ad una coppia, le combinazioni spaziali di una casa fatta di elementi modulari e flessibili.

Nella casa trasformabile gli arredi si compongono e si ricompongono, gli elementi camminano su binari, si ribaltano o si incastrano.

Lo Spazio Giorno

Il separé scorrevole è l’elemento che può essere ruotato o trascinato e serve a dividere lo spazio giorno a seconda delle esigenze, mentre le forniture della cucina hanno piani componibili e movibili che possono ampliare e ridurre il piano di lavoro/tavolo da pranzo. I box estraibili saranno le sedute.

modulo abitativo con spazio per brunch

Brunch

Il divano/tavolo è uno degli elementi più interessanti. È pensato come un assemblaggio di assi, rivestite da tappezzeria, che all’occorrenza si trasforma in un tavolo e due panche per gli ospiti. Mentre i box estraibili fungono da appoggio per le panche e, all’occorrenza da tavolini per il salotto.

modulo abitativo con spazio per gli ospiti

Guests

La libreria/binario è pensata come una parete divisoria, condivisibile tra più spazi perché ha due fronti e trascinabile su binari in modo da sfruttare lo spazio che si ricava come un ulteriore ambiente utile alle nostra attività.

modulo abitativo con spazio trasformabile

Transformation

Il piano ribaltabile alle spalle della libreria diventerà una scrivania e i box estraibili delle sedute per creare la nostra area smartworking.

modulo abitativo con spazio per smartworking

Smartworking

Quando ricomponiamo gli elementi che abbiamo estratto e ampliamo ulteriormente lo spazio, trascinando la libreria/binario fino ad annullare la zona salotto, ricaviamo la nostra area sport.

modulo abitativo con spazio per lo sport

Sport

Lo Spazio Notte

Un ulteriore elemento di divisione e condivisione è l’armadio/muro tra la zona servizi e la camera privata, che lascia una fessura per far entrare luce naturale in bagno.

I servizi laundry/bath sono contenuti nei minimi standard.

La lavanderia, che si incastra nell’ armadio/muro, ha tre box di raccolta biancheria, per distinzione di lavaggi, una lavatrice e un’asciugatrice. Il bagno ha un’ampia doccia, un mobile con lavandino, e un wc/sedia che grazie al suo piano ribaltabile è contenuto in una panca utile come seduta o appoggio.

modulo abitativo con spazio lavanderia

Laundry/bath

La zona notte ha altrettante variabili come la zona giorno.

L’armadio/muro contiene il letto ribaltabile.

piantina disegnata di spazio 30 mq con cucina, salotto, bagno e camera

Bedbox

Dal letto richiudibile in verticale si può ribaltare un piano multifunzione ed estrarre box per le sedute, trasformando l’ambiente in una sala studio

modulo abitativo con spazio per pianoforte

Piano

Infine, la finestra si inserisce in un armadio A muro che fa da sfondo all’ambiente , contiene gli oggetti, incornicia la luce naturale e crea una profonda bow-window sulla quale sedersi o dalla quale estrarre un ulteriore piano che compone, insieme ai box estraibili usati sempre come sedute, un salottino di condivisione per la coppia, che sia di un film, di un the, di un libro o di un tramonto come se fossero in quello Spazio40ena o in qualsiasi altro posto al mondo.

modulo abitativo con spazio per salotto

Living